Edizioni Le farfalle


Vai ai contenuti

Sulla fragilità - Niccolò Nisivoccia

NOVITA

__________________________________________________________________________________________________________

Sulla fragilità

(varia umanità)

__________________________________________________________________________________________________________


AUTORE: NICCOLÒ NISIVOCCIA

GENERE: PROSA POETICA

COLLANA: ARANCIONE

PAGINE: 56

PREZZO: 10,00 €

ANNO DI PRIMA EDIZIONE: 2019

ISBN: 978-88-98039-49-4

ACQUISTA ON LINE

RECENSIONI
_________________________________


La Lettura del Corriere della sera - 11 agosto 2019
Breve recensione di Franco Manzoni relativa al libro
Sulla fragilità
di Niccolò Nisivoccia


leggi...
_______________________________________________



Anziani Terzo Millennio - 26 giugno 2019
Recensione relativa al libro
Sulla fragilità
di Niccolò Nisivoccia


leggi
...
_______________________________________________



il manifesto - 20 giugno 2019
Recensione di Alessandra Pigliaru relativa al libro
Sulla fragilità
di Niccolò Nisivoccia


leggi...
_______________________________________________



Corriere della Sera di Milano - 1 giugno 2019
Notizia presentazione libro
Sulla fragilità
di Niccolò Nisivoccia


leggi...
_______________________________________________



la Repubblica di Milano - 31 maggio 2019
Notizia presentazione libro
Sulla fragilità
di Niccolò Nisivoccia


leggi...
_______________________________________________

_________________________________________________________________________________________________________
RISVOLTO DI COPERTINA
_________________________________________________________________________________________________________

La fragilità è una parola tematica dalle ampie prospettive semantiche che la portano a fare parte di molti discorsi di matrice culturale ed esistenziale diverse. Nel libro di Niccolò Nisivoccia la fragilità nasce e muore aprendo e poi chiudendo infinite aree tematiche. Un carosello di immagini che sgorgano dal cuore della fragilità e rendono la lettura di questo testo una bellissima avventura dialogica. Ci si sente chiamati di immagine in immagine a recuperare significati perduti, nascosti, dicibili, indicibili, visibili ed invisibili e si è quasi storditi da questa vertigine di figure che ci accompagnano dopo ogni lettura. Non ne basta una per raccogliere fino in fondo la ebbrezza di significati che le immagini nascondono in sé. La sensibilità poetica si accompagna ad una grande cultura letteraria ed artistica, psicologica e filosofica, che leggendo questi testi ci allontana da ogni nostro possibile impegno e ci aiuta a recuperare quelli che sono gli orizzonti autentici e creativi della vita. Gli spazi bianchi sono come rianimati da queste narrazioni che si succedono sulla scia di questa arcana, misteriosa, inavvicinabile ed inafferrabile parola tematica che è quella della fragilità.

Eugenio Borgna


_________________________________________________________________________________________________________
BIO-BIBLIOGRAFIA
_________________________________________________________________________________________________________

Niccolò Nisivoccia, nato nel 1973 a Milano, dove vive e lavora. Collabora alle pagine culturali di quotidiani e riviste. Una selezione di sue poesie è apparsa su Nuovi Argomenti. Questa è la sua prima opera. Un'altra opera, di cui è coautore, è di prossima pubblicazione presso il Saggiatore.


Menu di sezione:


Torna ai contenuti | Torna al menu