Edizioni Le farfalle


Vai ai contenuti

Sergio Palumbo - Colapesce e altre leggende normanne di Sicilia

NOVITA

__________________________________________________________________________________________________________
Colapesce e altre leggende normanne di Sicilia

(saggistica)

__________________________________________________________________________________________________________


AUTORE: SERGIO PALUMBO

GENERE: SAGGISTICA

COLLANA: TURCHESE

PAGINE: 128

PREZZO: 13,00 €

ANNO DI PRIMA EDIZIONE: 2017

ISBN: 978-88-98039-32-6

COMPRA ONLINE

RECENSIONI
_________________________________



_________________________________________________________________________________________________________
RISVOLTI DI COPERTINA
_________________________________________________________________________________________________________

Va indubbiamente riconosciuto a Sergio Palumbo, autore di scritti giornalistici, documentari e opere critiche di grande rigore e carica affabulatrice, il coraggio intellettuale per aver affrontato temi, quali la leggenda di Colapesce e altre elaborazioni narrative, saldamente presenti nell’immaginario sulla splendida isola siciliana, dotata di affascinante bellezza. Lo fa avvalendosi di una mole di dati, di origine culta o popolare, che vanno da Benedetto Croce a Giuseppe Pitrè, ad Arturo Graf, ma con significativi riferimenti, letterari e artistici, a Cervantes, Verne, Calvino, Sciascia, D’Arrigo, Consolo, Calabria, Caruso, Mulas, Sassu e così via. Rilevante il riferimento alle Sirene, figure mitiche legate da un filo rosso che permangono nell’immaginario eoliano costituendosi, contraddittoriamente, come fondamento e minaccia, ancora oggi presente, come testimoniano le Donne di mare di Macrina Marilena Maffei. Figure mitiche che, a mio avviso, rivelano una nostalgia degli umani per l’alterità, polo di attrazione e nucleo di ripulsa. È un viaggio, questo, cui ci invita Sergio Palumbo, di enorme suggestione e sorretto sempre da acume critico, al quale occorre affidarsi, sicuri di ricavarne acquisizioni critiche, itinerari narrativi, gradevolezza di lettura. Queste leggende, così ripercorse con pazienza partecipe da Sergio Palumbo possono essere viste anche come un’ulteriore manifestazione di Fata Morgana, come città sommersa fatta di torri, vie larghe e lucenti, figure immaginarie sospese nel tempo, atte a renderci più agevole l’umana fatica di vivere.


Luigi M. Lombardi Satriani

_________________________________________________________________________________________________________
BIO-BIBLIOGRAFIA
_________________________________________________________________________________________________________

Sergio Palumbo, giornalista e documentarista messinese, come autore e critico letterario è presente con proprie opere nelle più autorevoli biblioteche e università del mondo. Nel suo archivio custodisce un epistolario con alcuni dei maggiori intellettuali italiani contemporanei ( www.sergiopalumbo.com).
Ha organizzato mostre documentarie e bibliografiche, ha curato cataloghi, antologie e carteggi fra cui Eugenio Montale,
Lettere a Pugliatti. Montale e la critica nel carteggio con Salvatore Pugliatti e tre lettere di Elio Vittorini (1986). Ha realizzato inoltre programmi radiofonici per la Rai. Suoi documentari televisivi sono stati trasmessi da Raitre. È autore della più completa bibliografia critica nell'integrale ristampa per le edizioni Scheiwiller dell'opera poetica di Lucio Piccolo (2001). Tra i suoi saggi in volume: Una polemica fra Vann'Antò e Pasolini (1988), L'altra faccia dell'isola. Incontri con Leonardo Sciascia (1996); Montale e la Sicilia, alla scoperta di nuovi talenti (1998); L'impetuosa giovinezza di antiborghesi senza rimedio. Fascismo e afascismo nella stampa messinese degli anni Trenta (1999); I Piccolo di Calanovella (2001), Strategie e schermaglie sul quasimodismo nel carteggio con Glauco Natoli (2003); La quarta dimensione di Beniamino Joppolo (2010). Ha pubblicato il suo primo libro di narrativa Tre sogni, tre racconti (2015) nella collana rossa e D'Arrigo, Guttuso e i miti dello Stretto (2016) nella collana turchese di saggistica delle edizioni "Le farfalle".


Menu di sezione:


Torna ai contenuti | Torna al menu