Edizioni Le farfalle


Vai ai contenuti

Quattro scrittori Quattro sicilie

NOVITA

__________________________________________________________________________________________________________

Quattro scrittori, quattro Sicilie

(narrativa)

__________________________________________________________________________________________________________




AUTORI: E. PATTI - C. LEVI - G. COMISSO - C. SOFIA

CURATORE: DARIO STAZZONE

GENERE: NARRATIVA

COLLANA: ROSSA

PAGINE: 104

PREZZO: 12,00 €

ANNO DI PRIMA EDIZIONE: 2015

ISBN: 978-88-98039-19-7

COMPRA ONLINE



RECENSIONI
_________________________________


la Repubblica - 18 giugno 2016
Recensione di Tano Gullo relativa a libro
Quattro scrittori, quattro Sicilie
a cura di Dario Stazzone

leggi...
_______________________________________________


OBLIO

Oblio - marzo 2016
Recensione di Rosalba Galvagno relativa al libro
Quattro scrittori, quattro Sicilie
a cura di Dario Stazzone

leggi...

_______________________________________________


notabilis - gennaio-febbraio 2016
Recensione di Giovanni Miraglia relativa al libro
Quattro scrittori, quattro Sicilie
a cura di Dario Stazzone

leggi...
_______________________________________________



Letteratitudine - 7 gennaio 2016
Recensione di Anna Vasta relativa al libro
Quattro scrittori, quattro Sicilie
a cura di Dario Stazzone

leggi articolo
_______________________________________________



Carteggi Letterari - 29 dicembre 2015
Recensione di Alfredo Nicotra relativa al libro
Quattro scrittori quattro Sicilie
a cura di Dario Stazzone

leggi articolo
_______________________________________________

_________________________________________________________________________________________________________
RISVOLTO DI COPERTINA
_________________________________________________________________________________________________________

Nel dicembre del 1952 "L'Illustrazione Italiana" stampò un numero monografico dedicato alla Sicilia, sottoscritto da intellettuali, scrittori e politici di diversa estrazione e sensibilità. Sedici contributi si prefiggevano di esplorare l'Isola da differenti prospettive e rispondevano alla necessità, tanto sentita negli anni Quaranta e Cinquanta, di riscoperta e conoscenza dell'Italia, nella fattispecie delle sue propaggini eccentriche e meridionali.
Tra gli scrittori che hanno partecipato a questa iniziativa collettiva emerge il nome di Carlo Levi, il «torinese del Sud» che, condannato al confino in Lucania, seppe trasfigurare la sua esperienza in opere memorabili come
Cristo si è fermato a Eboli e Le parole sono pietre, paradigmi della temperie neorealista.
Inoltre vengono qui riportati gli scritti di Ercole Patti, iniquamente dimenticato acquarellista della narrazione, dello stravagante e visionario Giovanni Comisso e di un fine ed eclettico uomo di cultura come Corrado Sofia.
Quattro racconti che sottendono sguardi differenti sulla Sicilia, terra del mito e di accensioni sensuali, di antica cultura e di umanità irredenta. Le ineluttabili oscillazioni tematiche di questa intensa
peregrinazione danno vita ad una composita e affascinante sinfonia letteraria che, con sentimento e acume critico, Dario Stazzone è riuscito a convogliare in un unico respiro.

Angelo Scandurra

_________________________________________________________________________________________________________
BIOGRAFIA CURATORE
_________________________________________________________________________________________________________

Dario Stazzone è nato a Catania, dove vive. Dottore di ricerca in italianistica, si occupa di letteratura italiana e teoria della letteratura. I suoi articoli, apparsi su "Belfagor", "Sinestesie", "Otto/Novecento", "Oblio", "Quaderns d'Italià", "Annali della Fondazione Verga", "Agorà" e "Nuova Prosa" riguardano Michelangelo poeta, Verga, Capuana, De Roberto, Carlo Levi, Gatto, Addamo, Emilio Greco poeta, Pasolini, Luzi, Sciascia, Bufalino, Consolo e Attanasio. Diversi i suoi saggi dedicati a Carlo Levi e Vincenzo Consolo. Per le sue cure sono stati ripubblicati la monografia Catania di Federico De Roberto (in collaborazione con Rosalba Galvagno) e Il patrimonio artistico di Catania dello stesso De Roberto.


Menu di sezione:


Torna ai contenuti | Torna al menu