Edizioni Le farfalle


Vai ai contenuti

Dimmi cose belle - Angelo Buscema

NOVITA

__________________________________________________________________________________________________________

Dimmi cose belle
Fabiola, una trisomia di 33 anni

(varia umanità)

__________________________________________________________________________________________________________


AUTORE: ANGELO BUSCEMA

GENERE: VARIA UMANITA'

COLLANA: ARANCIONE

PAGINE: 96

PREZZO: 13,00 €

ANNO DI PRIMA EDIZIONE: 2017

ISBN: 978-88-98039-36-4

ACQUISTA ONLINE

RECENSIONI
_________________________________


La Sicilia - 4 luglio 2018
Recensione di Pinella Leocata relativa al libro
Dimmi cose belle
di Angelo Buscema

leggi...
_______________________________________________



Il Giornale di Scicli - Anno XLI n. 20 - dicembre 2017
Recensione di Giuseppe Nifosì
relativa al libro
Dimmi cose belle
di Angelo Buscema

leggi...
_______________________________________________


La Sicilia - 11 giugno 2018
Recensione di Aurelio Caliri relativa al libro
Dimmi cose belle
di Angelo Buscema

leggi...
_______________________________________________



_________________________________________________________________________________________________________
RISVOLTI DI COPERTINA
_________________________________________________________________________________________________________

L'amore è il sentimento più maculato. Sovente, infatti, è espressione di voci piuttosto che di carne. Oltretutto è più facile e allusivo pronunciarlo che praticarlo. Siamo assediati da appelli che invitano alla solidarietà, alla fratellanza, al bene comune. In realtà, poi, solo una parte esigua di tali messaggi si traduce in azioni tangibili. Spesso quelle esortazioni servono a mettersi l'animo in pace. Se così non fosse, non vivremmo nell'avvilimento e nell'incongruenza di barbarie contigue: prima fra tutte i milioni di esseri –e quanti bambini– che muoiono di fame.
Per fortuna, alla marea di proclami traboccanti di enfasi si contrappongono persone e associazioni che si battono per assicurare dignità di diritti a tutti. Affermare è il contrario di declamare.
Ecco: questo libro di Angelo Buscema, è testimonianza che afferma la concretezza dell'amore come sentimento compiuto e condiviso. Al di là dell'affetto primordiale, paterno, queste pagine affrescano le gradazioni di un vissuto che si avvera come indivisibile: radice di un permanente e radioso sorriso.

Angelo Scandurra



Basta un cuore, una intelligenza lucida e serena, e una volontà caparbia a lottare anche contro la parte negativa che sta, nascosta, dentro ognuno di noi per vincere la battaglia, e far sì che una prova della vita, che si presenta negativa, si trasformi in una corsia privilegiata per un "itinerarium", parafrasando San Bonaventura, "in interiore hominis", un cammino per una sempre più profonda conoscenza dell'Amore, della grande bontà, del canto che alberga nel cuore dell'uomo, di tutti gli uomini.


Giuseppe Nifosì

_________________________________________________________________________________________________________
BIO-BIBLIOGRAFIA
_________________________________________________________________________________________________________

Angelo Buscema nasce a Comiso nel 1951. Appena diplomato Maestro d'Arte, nel 1968 all'Istituto d'Arte di Comiso, si trasferisce a Roma per frequentare l'Accademia di Belle Arti, diplomandosi nel 1972 in scenografia e, successivamente, in pittura. Nel 1970 inizia a lavorare nella stamperia d'Arte 2RC Roma, fino al 1980 lavora a fianco di Afro, Burri, Sutherland e tantissimi artisti internazionali con eccellenti risultati grafici. Dagli anni ottanta in poi si trasferisce nella sua terra madre e mette su la Seristampa, stamperia d'Arte, dove inizia un percorso di stampatore a fianco di artisti, quali Piero Guccione, Franco Sarnari, Sonia Alvarez e tutto il gruppo di Scicli, più altri artisti siciliani e non. Dal 1984 al 2016 insegna materie artistiche nel Liceo Artistico locale, rinomato e centenario Istituto Statale d'Arte. Ultimamente è di sua creazione la cromopoesia.it, espressione grafico-cromatica per una nuova forma di scrittura e comunicazione. Nel 2014 dà alla stampa "Grafica d'Autore, segreti di un mestiere" tecniche e sperimentazioni grafiche.


Menu di sezione:


Torna ai contenuti | Torna al menu